Loggia di amore e psiche

La loggia di Amore e Psiche si trova a Villa Farnesina, dove oggi noi studenti siamo andati per un’uscita didattica.

La villa Farnesina era la villa di Agostino Chigi che fu costruita da Baldassarre Peruzzi.
Questa villa veniva chiamata  “suburbana” poiché era posta fuori le mura di Roma e tutto ciò che era fuori dalla città veniva denominato suburbano.

Agostino Chigi la fece costruire per far conoscere la sua ricchezza, egli era il banchiere dei pontefici (Alessandro VI, Giulio II, Leone X) quindi questa edificazione doveva onorare i suoi averi.

La prima stanza della villa, cioè l’entrata, era la loggia di Amore e psiche.

La loggia narra dell’amore tra Psiche e Amore:

nkjcnkjnw

 

Psiche era una giovane donna venerata per la sua bellezza, infatti la sua bellezza terrena fu paragonata a quella della Dea Venere.
La Dea Venere invidiosa, incarica il figlio Amore di scoccare una freccia verso un uomo infimo al fine che egli si innamorasse di Psiche.
Ma un po’ come succede nel cartone ‘Pollon’, Amore scocca questa freccia male e si colpisce.
Così si instaura un rapporto d’amore tra Amore e Psiche, le sorelle di Psiche vengono a sapere che è fidanzata e le fanno credere che egli è un mostro.
La ragazza la notte usando una lampada ad olio per vedere il volto del Dio fa cadere una goccia di olio bollente, che lo brucia e lo fa arrabbiare del gesto.
La favola finisce con la donazione dell’immortalità da parte di Zeus e degli dei a Psiche, affinché l’amore tra i due sia eterno.

Il soffitto in cui viene raccontata questa storia è stato ideato da Raffaello e dipinto da Giovanni da Udine.

 

Oltre alle rappresentazioni della leggenda vi è un’esuberante trionfo di fiori e frutta i quali hanno dei significati ben precisi.

villa-farnesina-raffaello-roma_0010_amore_psiche_volta

Immagine presa da Internet

La composizione dei festoni ha l’intento di suscitare sensazioni ed emozioni diverse.
Molti di questi frutti rappresentano l’atto sessuale (ad esempio il fico aperto con la zucchina).n , ,
Viene rappresentato in questo modo perché in quegli anni non era consentito rappresentare figure erotiche e quindi a costo di non ricevere pene Chigi decide di rappresentarle così.

Sono presenti alcune specie Americane, questo perché la loggia fu dipinta nel 1518 e nel 1492 venne scoperta l’America e questo dato fa capire ancora di più quanto Agostino fosse ricco tanto da avere la cultura di conoscere piante Americane.

I colori erano molto vivaci creati da dei pigmenti: dal mercurio, malachite, lapislazzuli, cinabro Vermiglione. Purtroppo oggi con la restaurazione non si ha lo stesso effetto.

 

Ringraziamo Flavia Bartoli per averci fatto da guida e per averci spiegato questa suggestiva opera d’arte.

mkmkasmk

(Immagine di copertina presa da Internet)
Annunci

Informazioni su Alessandra Marenga

Mi chiamo Alessandra e ho 16 anni. Questo è il mio profilo.
Questa voce è stata pubblicata in diario esperienze, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Loggia di amore e psiche

  1. Maryam ha detto:

    L’ha ribloggato su myheadfullofdreams.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...