Inaugurazione del tetto verde

Tetto verde

Il nostro liceo è il primo con tetto verde.
Il tetto verde è stato costruito quest’estate grazie al professor Roberto Casalini, in collaborazione con l’Harpo Spa.

Il nostro professore ha iniziato questo progetto di orticoltura circa 3 anni fa. Abbiamo iniziato trasformando il giardino della scuola in un orto, coltivando diverse specie. I frutti che venivano fuori li vendevamo e ancora ora li vendiamo in modo da avere dei fondi. Con i soldi che ricaviamo ci compriamo un po’ di materiale didattico ma la maggior parte dei soldi vengono dati in beneficienza ad associazioni umanitarie e animistiche:

  • Anno 2014/2015: Medici senza Frontiere
  • Anno 2015-2016: Brigate di Solidarietà Attiva (100€) causa emergenza terremoto
  • Dicembre 2016 : LAV (50€) e Greenpeace (50€)

Sul tetto verde gli strumenti che utilizziamo sono tre pluviometri, uno per ogni cassone, che misurano le quantità di acqua che le piante e il terreno non riescono a trattenere, da usare insieme ai dati inviatici dalla stazione meteorologica presente all’Eur, tre sensori per il rilevamento della temperatura e umidità del terreno, altrettanti sensori che rilevano l’umidità e la temperatura dell’aria, e due data logger che fungono da centraline per la raccolta dei dati.
Ogni dato rilevato dai vari strumenti deve passare nei data logger, dai quali li estraiamo e analizziamo in un computer adibito alla sperimentazione.
Nel computer è presente un programma fornitoci dalla compagnia che produce i data logger e gli altri strumenti, la Decagon, dove immettiamo i dati raccolti per catalogarli.

Il tetto verde è dotato di un sistema di irrigazione.

Sono presenti 6 specie: Allium schenoprasum, Cerastium tomentosum, Teucrium chamaedrys, Thymus serpillum, Saponaria ocymoides, Lavandula stoechas.

Dopo l’installazione del tetto verde nell’estate 2016 e l’avvio della sperimentazione è giunto il momento di presentare il risultato del nostro lavoro ai media, alle istituzioni e alle università. Ma soprattutto a tutte/i coloro che ci hanno seguito con attenzione e entusiasmo in questi mesi di preparazione: il loro appoggio e il loro supporto sono per noi linfa vitale per proseguire con il massimo impegno nel nostro progetto. Grazie a tutte/i, vi aspettiamo partecipi e numerosi.

per sapere di più clicca qui

 

-Alessandra Marenga

Annunci

Informazioni su Keplero Garden & Microbiology

Si discute di orticoltura, ma anche di alimentazione, di fitoterapia, di ecologia, di riqualificazione urbana, di didattica e di tanto altro!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...