Un mondo bianco e nero…

fiore-appassito4Oggi pensavo se nel nostro mondo non ci fosse più la natura: che mondo triste, che mondo spento. Forse i bambini non giocherebbero nei giardini e forse molti animali non esisterebbero, ma molto probabilmente noi avremmo più cura di quello che ci circonda. Ogni volta che inquiniamo il nostro mondo anche solo buttando qualcosa a terra nei giardini, pensiamo ad un mondo senza natura. E se un giorno tutto questo si avverasse? Perché noi non riusciamo, è più forte di noi avere rispetto della natura. Con questo progetto di agricoltura io come molti miei compagni, siamo diventati più rispettosi della natura perché è bellissimo avere un mondo colorato, è bellissimo giocare sui prati ed è ancora più bello vedere una pianta crescere. Questo è un mio piccolo pensiero che lo vorrei divulgare a voi lettori RISPETTIAMO LA NATURA E QUELLO CHE CI STA INTORNO.
– Alessandra Marenga

Annunci

Informazioni su Keplero Garden & Microbiology

Si discute di orticoltura, ma anche di alimentazione, di fitoterapia, di ecologia, di riqualificazione urbana, di didattica e di tanto altro!
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...